​Il convegno Immonext, tenutosi il 17 febbraio presso il Teatro dell’Arte al Palazzo della Triennale di Milano e organizzato da Idealista, primario portale di annunci immobiliari in Europa, ha rappresentato un’occasione di confronto sull’andamento del mercato immobiliare italiano influenzato sia dall’evoluzione del contesto socio-economico, sia dagli impatti della trasformazione digitale.

Tra i relatori, Stefano Magnolfi, Executive Director CRIF Real Estate Services, è intervenuto con lo speech “Mutui, presente e futuro”, illustrando come il mercato dei mutui stia attraversando una fase di marcata ripresa, complici la riduzione dei prezzi degli immobili, che ha supportato il riavvio delle compravendite, e i bassi tassi di interesse, che hanno favorito il fenomeno ancora vivo delle surroghe.

“Su un mercato in crescita, che ha gradualmente recuperato le posizioni perse durante la crisi”, ha dichiarato Magnolfi, “si stanno incardinando normative di grande impatto per quanto riguarda la valutazione degli immobili a garanzia delle esposizioni, oltre che per la gestione delle posizioni non performing. Il mercato, gli operatori del credito e le famiglie dovranno quindi sempre più muoversi in un’ottica di trasparenza e consapevolezza dei beni a garanzia dei mutui e del livello di rischio dei finanziamenti ad essi collegati”.


Guarda l'intervista a Stefano Magnolfi rilasciata nel corso dell'evento Immonext.

Per maggiori informazioni: marketingres@crif.com